Dai manga di Monster a Billy Bat: le opere del maestro Naoki Urasawa

Dai manga di Monster a Billy Bat: le opere del maestro Naoki Urasawa

Il manga Monster è di certo il più famoso, ma non è l’unico capolavoro di Urasawa

Il manga Monster è probabilmente il suo lavoro più noto, ma di certo non è l’unico degno di nota. Naoki Urasawa è conosciuto in Giappone come uno dei più grandi mangaka di tutti I tempi: a rendere speciale il suo lavoro è la capacità di narrare storie complesse, ricche di personaggi e avvenimenti.

I manga di Urasawa danno un ruolo importante anche agli antagonisti ai quali spesso spetta il compito di reggere l’intera storia. Mistero, fascino e imprevedibilità sono gli ingredienti fondamentali delle trame di Urasawa che coinvolgono il lettore, ma al contempo lo mettono in difficoltà di tanto in tanto nel comprendere gli avvenimenti.

Il successo di Naoki Urasawa e delle sue opere

I manga Urasawa si ispirano spesso ai canoni del thriller psicologico. L’autore ama le investigazioni, si diverte particolarmente a far traballare le certezze del lettore, specie in relazione alla dicotomia bene-male, un dualismo che ritroviamo quasi in tutta la sua produzione. Manga Monster, tra i vari titoli, è considerato il lavoro più famoso dell’autore ed è accreditato da alcuni come il miglior manga di Urasawa,tanto da aver vinto nel 1999 il Grand Prize all'Osamu Tezuka Cultural Prize e nel 2000 la 46° edizione dello Shogakukan Manga Awards (categoria generale).

Manga Monster, una storia psicologica sempre attuale

Siamo nel 1986, protagonista è Kenzo Tenma un giovane medico di Dusseldorf che lavora in una clinica diretta dal padre della sua fidanzata. Un giorno decide di salvare la vita a un bambino sopravvissuto ad un massacro, anziché al sindaco della città, come era stato indicato dal suo superiore. Una scelta che gli risulterà fatale e che lo metterà in seria difficoltà. Questa decisione gli farà perdere infatti in un solo colpo sia lavoro che fidanzata e peserà enormemente sulla sua coscienza. Il bimbo che ha curato, una volta cresciuto, diventerà uno spietato killer e ciò contribuirà a far vivere Kenzo tra i sensi di colpa.

Leggendo manga Monster sono molti gli interrogativi che sorgono spontanei, il dilemma morale del protagonista coinvolge infatti anche il lettore in una interessante introspezione.

Manga di Urasawa: quali sono le storie imperdibili?

Tra le altre storie imperdibili del maestro Urasawa, troviamo altri manga avvincenti come:

  •          20th Century Boy manga. Dall’antico Giappone rurale deli anni ’70 a quello del futuro. In 20th Century Boys il lettore salta da un’epoca ad un’altra senza soluzione di continuità.Si inizia facendo la conoscenza di Kenji e dei suoi amici bambini che giocano a salvare il mondo da un misterioso personaggio armato di robot, per poi ritrovarli di colpo adulti e disincantati. Chi avrebbe potuto sospettare che il quaderno in cui scrivevano i protagonisti da bambini si sarebbe trasformato in una nuova Bibbia? Un manga coinvolgente, da leggere assolutamente, iniziando naturalmente dal volume n° uno di 20th Century Boy.
  •          Manga Billy Bat. Manga Billy Bat è un fumetto all’interno di un fumetto. Siamo nel 1949, Kevin Yamagata è un noto mangaka nippo-americano che disegna il poliziesco “Billy Bat”, ma a un certo punto si accorge di aver inconsciamente ricopiato il suo protagonista da un’immagine vista tempo prima, quando era arruolato in Giappone. Decide quindi di tornare sui suoi passi alla ricerca dell’autore originale, un viaggio non semplice perché resta invischiato in una serie di omicidi e profezie legate, chissà come, proprio al suo Billy Bat!

La produzione di Naoki Urasawa vanta altri capolavori come Pluto, Master Keaton e Yawara! Se vuoi leggere il manga Billy Bat, Monster o 20th Century Boy, cercali nella sezione manga giapponesi del catalogo online di Martina’s Fumetti!